martedì 18 giugno 2019

Cous Cous in guazzetto di barbabietola e stracciatella con cetriolo julienne all’aceto di mele


Lo sapevate che esiste un cous cous di filiera 100% italiana? Anzi due: uno di semola e uno integrale. La coltivazione dei grani con cui è prodotto avviene interamente in Emilia Romagna, dove si trova l’azienda che poi produce il cous cous. In questo modo, oltre a risparmiare tempo, energia e acqua possiamo anche ridurre l’impatto ambientale legato al trasporto delle materie prime.

La ricetta di oggi prevede proprio l’utilizzo di Bia Cous Cous DI FILIERA 100% ITALIANA di Semola di Grano Duro. Carlo mi ha preparato un cous cous in guazzetto di barbabietola e stracciatella con cetriolo julienne all’aceto di mele.
La scelta dell’aceto di mele in questo piatto è dettata dalla prova costume.
Ho letto che aiuta a eliminare le tossine e a pulire il fegato e l’intestino. Favorisce la digestione e impedisce le fermentazioni, evitando così il gonfiore addominale grazie agli enzimi digestivi di cui è ricco. E’ molto utile infatti in caso di bruciore di stomaco e digestione lenta. All’azione disintossicante si unisce poi quella diuretica, con il risultato di evitare accumuli di grassi e liquidi che appesantiscono il corpo.
L’aceto di mele è anche ipocalorico e stimola il metabolismo, il che lo rende un prezioso alleato della dieta e della salute. Viene considerato un aiuto per dimagrire non solo perché contiene poche calorie e favorisce la depurazione.

Ingredienti:
200 gr di Bia Cous Cous di Filiera 100% Italiana Semola
200 gr di acqua
3 barbabietole piccole
200 gr di stracciatella
2 cetrioli
50 cl di aceto di mele
olio
sale
pepe

Procedimento:
Pulire le barbabietole con acqua fredda e frullarle con olio sale e pepe.
Tagliare a julienne i cetrioli e condire con aceto di mele ed un pizzico di sale.
Mettere il cous cous in una ciotola con un pizzico di sale e un cucchiaio di olio, versare l’acqua calda ma non bollente e coprire la ciotola con un piatto. Lasciare riposare per 5 minuti. 
Sgranare il cous cous con una forchetta e impiattare come da foto.

4 commenti:

  1. Play Bazaar and satta king and the up satta king Mano Ki nama ki noma esa loso gama li ocha ching jo hingo dobo ka lami oma

    RispondiElimina
  2. satta king up and Satta King All Games on the play bazaar, Leak Numbr gama ki loma ki hang lo banga jo kina hingo pino pa

    RispondiElimina
  3. Play bazaar chart are ever time free on the Play Bazzar website you can find it there and use rashi chart for wining the game.Satta King game can change your all theory when you start guessing on your paper pen. Forget all of these third class steps, now the time for the upgrade by the help of Play Bazaar result or old result chart and rashi and milan rashi os all satta matka.

    RispondiElimina
  4. Leak numbers can be easily find, If you choose the right website what you have not right website, You can use satta king play bazaar website for the best 100% leak jodi numbers and haruf can be easily track by this hot trick. Watch on the Satta Bazzar website, This is the best website in all Play bazaar websites. Play Bazaar Vs Play Bazzar Vs Lucktest Vs TestLuck and the time is yours. Make your good wealth.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...