domenica 30 maggio 2021

Una camminata verso l'Agriturismo Le radici #InLombardia



"Ho voglia di fare una gita in giornata sull'altra sponda del mio lago, tipo in Valle D'Intelvi"
Detto e fatto.

Sono andata con la famiglia all’Agriturismo Le Radici, un ambiente accogliente nelle splendide montagne della Valle Intelvi in provincia di Como, a solo un'ora da casa mia.
Abbiamo lasciato l'auto a Lura (ma puoi lasciarla anche a Blessagno poco più avanti) e siamo saliti seguendo il sentiero ben segnato. Una passeggiata di bassa difficoltà che prevede 35 minuti di cammino circa.
L'Agriturismo, nato nel 2012, è situato all’Alpe di Blessagno, a 1100 mt.
Una struttura costruita con pietre del vecchio rudere, travi in legno di castagno lavorati da artigiani del luogo. Da qui puoi godere di un’ottima vista sui monti circostanti tra cui il Monte Generoso ed il lontano Monte Rosa.

lunedì 8 marzo 2021

Con Photowall continua il restyle di casa

Ci sono momenti nella vita in cui si ha l'esigenza di fare un po' di restyle in casa. 
I motivi sono vari e possono essere dettati dalla necessità di spazio o dalla voglia di cambiare stile. 
Si ha la voglia di una abitazione diversa. 
In questo periodo poi, dove la casa è il luogo in cui passiamo praticamente tutte le ore della nostra giornata in smart working, DAD e relax, il desiderio totale di restyling è voglia di novità.

Anche io e chef siamo stati presi da questa onda di desiderio di profumo di nuovo.
Ormai è un anno e mezzo che chef abita qui e anche lui inizia a voler rinnovare in base anche alle sue esigenze. Nel primo lockdown abbiamo sistemato cucina e garage. Questa estate abbiamo rifatto la cameretta dei ragazzi e oggi siamo alle prese con il resto.
Ci siamo affidate a Asuman aka @bloomfood_consultancy che ci sta dando tantissimi aiuti e consigli.
Il primo riguarda la carta da parati che abbiamo scelto dal sito di Photowall.
Photowall produce decorazioni murali di altissima qualità che donano un'atmosfera completamente nuova ad una stanza.

sabato 19 dicembre 2020

L'involtino del Salame Cacciatore Italiano

https://drive.google.com/uc?export=view&id=1G18FuoN1ocKfX-Py_8TmuOVE0v0p04H4

Un giorno mi han chiamata e mi han chiesto: "Ma per te il Salame Cacciatore Italiano è roba solo da tagliere classico?". "Mah, a dire il vero no. Ne ho parlato anche con chef e per noi il classico è bello quando è stuzzicarello!" ho risposto.

mercoledì 4 novembre 2020

TEMPO E PASSIONE all'Azienda Agricola La Botanica

Il tempo è passato, presente e futuro. È breve o lungo. È certo, incerto o relativo. È determinato, vulnerabile, lento o veloce. È libero, occupato, valorizzato o sprecato. La passione è emozionante, feroce, impetuosa, imprevista, improvvisa, incontrollata, inebriante, intensa, irrazionale a volte irrealizzabile. È passeggera o penetrante. È scatenante, travolgente, vissuta, viva.
Tutto ciò è la filosofia di Azienda Agricola La Botanica.
Ho scoperto questa antica tenuta, immersa nel Parco delle Groane, la scorsa settimana.
Nel 1300 qui c'era una riserva di caccia per il ripopolamento della fauna. Il fulcro centrale dell’attuale Azienda risale alla fine del 1800, non con caratteristiche agricole e zootecniche, ma come allevamento di api e fabbrica per la produzione di pane di miele “pei malati di petto e pei convalescenti”. E' nel 1951 che viene acquistata dalla famiglia di Luigi Cazzaniga che fa partire l’avventura agricola e zootecnica con l’allevamento di vacche “Frisona Italiana Pezzata nera” e la produzione di Latte Alta Qualità. Successivamente, con la figlia Elena, viene scritta la pagina agrituristica con la trasformazione delle materie prime aziendali, così come oggi si presenta. Ho trovato un luogo speciale, fatto di intrecci di storie di persone, animali e piante.
In particolare mi ha colpita il Lattelier: un delizioso punto vendita all’intero dell’azienda agricola nato nel 2005 con focus esclusivo su Latte Crudo Alta Qualità, trasformatosi nel 2006 con l’inserimento di formaggi e confetture. Dal 2010 la decisione di introdurre anche budini, yogurt, gelati e tanti altri prodotti simbolo del territorio.

giovedì 20 febbraio 2020

Sensorial Room a La Fiorida Agriturismo


Tutti abbiamo un luogo del cuore. Io ne ho anche più di uno, perché ogni luogo mi dono un qualcosa di emozionale.
Così, se devo decidere di andare a fare una gita nella bassa Valtellina, che per me è un fuori porta normale, decido di andare a La Fiorida
Siamo in una delle aree più suggestive dell’arco Alpino, in grado di regalare tranquillità e relaxa nella splendida cornice del fondovalle, dove le Alpi Orobie si incontrano con le Alpi Retiche ad un passo dal Lago di Como. 
La storia dell’Azienda Agricola “La Fiorida” è legata alla passione per gli animali di Plinio Vanini, artefice di un progetto che in Valtellina rappresenta una realtà unica nel suo genere. Grazie al rispetto per il mondo degli animali e gli insegnamenti ricevuti dal nonno Elia Ciapponi e l’amico Camillo Bottà, Plinio Vanini ha concretizzato il sogno di un piccolo allevamento a Sacco, in Val Gerola, nel 1983. Successivamente, l’Azienda si è spostata nel fondo valle, con circa 40 capi. Da un piccolo allevamento a Sacco, la scelta di crescere e di dar vita ad un progetto unico nella realtà Valtellinese, ha quindi portato alla nascita de “La Fiorida” a Mantello.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...