lunedì 17 giugno 2013

"Per tutti i gusti" chiude oggi con la Lombardia

Buongiorno!



Era il lontano 2 dicembre 2011 quando usciva il primo comunicato stampa di “Per tutti i gusti” Il Giro d’Italia a tavola.
Un nuovo ed originale progetto gastronomico sviluppato dagli hotels Starwood di Milano che, nel corso del 2012 e 2013, ha dato vita ad una serie di incontri e di iniziative aperti ad esperti del settore ed amanti della buona tavola.
"L’arte culinaria italiana è riconosciuta ed apprezzata a livello mondiale, ma non tutti conoscono la ricca varietà di piatti e ricette tradizionali che compongono la nostra cultura gastronomica. Per questo gli hotels Starwood insieme a Carlo Vischi, coordinatore del progetto, hanno ideato Per tutti i gusti, un modo divertente e innovativo per coinvolgere tutti gli appassionati alla riscoperta di gusti e sapori protagonisti della cucina regionale italiana. Gli Chef Augusto Tombolato del ristorante Il Casanova (The Westin Palace), Paolo Croce, dell’hotel Diana (Sheraton Diana Majestic) ed Enrico Fiorentini del ristorante Il Canneto (Sheraton Milan Malpensa) affiancheranno giovani talenti e chef professionisti provenienti dalle diverse regioni per creare insieme un menù in cui la tradizione si integrerà perfettamente con l’innovazione" citava così il via all'iter eno gastronomico.
Ogni mese si è percorsa l’Italia in un viaggio alla riscoperta della cultura gastronomica attraverso ricette che esaltano le eccellenze dei prodotti locali.
Media Partner del progetto sono stati Style.it, i blogger de LeStelle si Incontrano e Librerie Feltrinelli; realtà che hanno avuto un ruolo fondamentale nel coinvolgimento e nella partecipazione del pubblico e nella divulgazione degli eventi tramite foto, report ed interviste.
Allo Sheraton Milan Malpensa gli appuntamenti mensili con il gusto italiano, hanno visto gli Chef più importanti della scena italiana proporre insieme allo Chef Fiorentini, un menu in anteprima esclusiva. 
Una bellissima idea questa che ci ha permesso di viaggiare stando a Milano, di conoscere materie prime uniche, vini eccellenti ed abili chef. 
Il mio primo appuntamento è stato con la regione Veneto e ricordo ancora con affetto le prime persone conosciute in quell'occasione. Ogni volta è una nuova scoperta, ogni volta è una nuova amicizia, ogni volta un modo per celebrare la sacralità della cucina regionale d’autore. 

Siamo giunti oggi al gran finale: la regione sarà la Lombardia.
A partire dalle 15 avremo lo show cooking con gli chef lombardi: Fabiana Ferri dell'Osteria da Pietro (MN), Ettore Bocchia del Mistral di Villa Serbelloni (CO), Anna Maria Leone della Vecchia Pavia (PV) e Stefano Cerveni delle due Colombe al Borgo Antico (BS).
A seguire un momento di incontro e confronto sui temi delle review on line e brand reputation 2.0 e, per concludere, una cena impostata sui sapori della Lombardia. Sarà curata dallo staff di cucina di Sheraton Malpensa e guidata dallo chef executive Enrico Fiorentini affiancato da 3 chef provenienti da 3 altre regioni che diano la propria personale interpretazione della Lombardia.
Invitati all'evento saranno tutti i 56 chef stellati lombardi, bloggers di food/travel/leisure e frequentatori delle reti sociali del web e stampa.

Non ci resta che...partecipare!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...