mercoledì 7 dicembre 2016

Pagando alle poste!

Buongiorno!

Ho una esperienza personale da raccontarvi.
Conoscete i vantaggi che si hanno nel pagare con un bollettino postale?
1. Più «Digitale» e quindi più accessibile perché basta collegarsi al sito online di Poste.it e scegliere come pagare con addebito sul conto BancoPosta, con carta Postepay o con carta di credito Visa e Mastercard
2. Più «Comodo»: dal divano, dall'autobus, dalla spiaggia: puoi pagare bollettini, F24 e Bollo auto da qualsiasi dispositivo, anche in mobilità, basta essere registrato a Poste.it
3. Più «Sicuro» attraverso pagamenti certificati e garantiti al 100% da Poste.it Puoi conservare la ricevuta del pagamento nel tuo archivio o inviarla alla tua casella email.
Con Poste Italiane è tutta un'altra storia!
Dimeticavo....esiste una App.
Con App Ufficio Postale e App BancoPosta è possibile pagare i bollettini premarcati 896 semplicemente fotografando con lo smartphone e il tablet il QR Code presente sul bollettino.
L’addebito sarà effettuato direttamente sul conto BancoPosta e sulla carta Postepay.
Buzzoole

martedì 6 dicembre 2016

Cogli la natura, con Bonomelli

Buonasera!

Cosa faccio prima di abbandonarmi fra le braccia di Morfeo?
Mi bevo una camomilla.
La camomilla è una delle piante officinali più antiche e più utilizzate dall’uomo come rimedio naturale per alleviare diversi disturbi. 
Ho appena letto un articolo che ne elencava 10 proprietà scoperte dopo studi scientifici e voglio riportarvele qui.
1) La camomilla ci aiuta a vivere meglio e più a lungo. Dicono che...bere un infuso di camomilla può contribuire a ridurre il rischio di morte prematura del 29%.
2) La camomilla contiene alcune sostanze che evitano l’aggravarsi dei disturbi gastrointestinali. Ha soprattutto un effetto calmante rispetto al bruciore di stomaco e ai crampi allo stomaco. L’infuso di camomilla va preparato con acqua molto calda ma non bollente per non rovinare le proprietà della pianta.
3) La tisana alla camomilla è uno dei rimedi naturali più noti per riuscire a dormire meglio e per sconfiggere l’insonnia. 
4) La camomilla contiene sostanze dall’effetto rilassante che calmano i nervi e i muscoli.
5) Uno studio pubblicato sul Journal of Agricultural and Food Chemistry ha messo in evidenza la capacità della camomilla di alleviare i crampi e i dolori mestruali. 

lunedì 5 dicembre 2016

Chi ha vinto i #MIA16?

Buongiorno!

C'eravate ai #MIA16 sabato sera? No? Allora vi racconto io cosa è successo.
Sono 39 i vincitori dei “Macchianera Internet Awards 2016”, gli oscar della rete che premiano i migliori siti e influencer italiani nonché le pagine social più creative e ingaggianti. I premi sono stati assegnati ieri in uno speciale galà del web organizzato allo IULM di Milano. Personaggi dello showbiz, giornalisti, blogger e influencer sono stati giudicati dagli stessi utenti delle rete (oltre 127mila) attraverso una votazione 2.0 che ha raccolto complessivamente 2.532.145 voti.
L’undicesima edizione dei Macchianera Internet Awards ha avuto un gusto particolare, perché è stata il culmine di una giornata straordinaria, ricca di eventi e dibattiti interessanti – afferma Gianluca Neri, creatore della Festa della Rete -. Ma ancora più importante è stato l’apporto del pubblico, quello che ha riempito lo Iulm durante gli appuntamenti della Festa della Rete, insieme a quello da casa, che ha letteralmente invaso il nostro sito per votare l’influencer o il blog preferito. I numeri parlano chiaro: siamo davanti ad oltre due milioni e mezzo di voti che ci hanno permesso di stilare le 39 classifiche delle altrettante categorie in gara. Questo ci rende fieri di tutto il lavoro che abbiamo svolto per rendere unica questa serata”.

Il mio sandwich di pane integrale di segale Huber

Buongiorno!

Il fine settimana è ormai dedicato al campionato italiano di calcio.
Del resto fuori fa freddo, il buio arriva prestissimo, cosa vuoi fare se non un aperitivo-cena davanti ad un bello schermo gigante con abbonamento SKY?
Quella che vi propongo oggi è un'idea che mi ha dato lo chef Carlo Molon per una di queste serate calcistiche da divano.
E' molto semplice e non richiede nemmeno tanto tempo la preparazione.
Di base ho voluto usare le fette di pane integrale di segale Huber che sono ricche di fibre e vedo che piacciono sempre molto ai miei amici quando le metto a tavola. Di solito piacciono anche a colazione e non si rifiutano mai di mangiarle così, al naturale, senza nulla.
In questa occasione ho ricreato una scena da Fast Food, ma molto più salutare.

venerdì 2 dicembre 2016

Biscottone alla crema di feta, funghi porcini e uova di quaglia

Buongiorno!

Con le fette biscottate si possono fare anche assaggi salati.
So che per voi non sarà una novità, ma per me è abbastanza una scoperta.
Forse perché ho assaggiato per la prima volta le fette biscottate olandesi ai multicereali Huber che, a differenza di quelle che ho sempre mangiato, non sono molto dolci (ovviamente a mio avviso) e mi hanno permesso di fare pensieri salati.
Croccanti al punto giusto, le fette biscottate con crema di feta, porcini e uova di quaglia, sono stati una buonissima idea aperitivo con gli amici.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...