martedì 3 giugno 2014

Scoprire...il mondo delle intolleranze

Buongiorno!

A dieci giorni dalla chiusura della Milano Food Week, la maratona di eventi food e wine che ogni anno anima la città, possiamo dire “Grazie!”.
Sono stati nove giorni di cooking show, aperitivi, convegni, corsi di cucina e degustazioni, nove giorni in cui si è tanto parlato d’intolleranze al nichel, al lattosio e al glutine mettendo luce su una problematica che si sta diffondendo a macchia d’olio. Ma sono stati anche mesi precedenti di lavoro in collaborazione con Tiziana Colombo, presidente de “Il Mondo delle Intolleranze” che ha ideato l'evento e ha reso possibile dodici ricchi incontri a tema finalizzati alla cultura alimentare e in particolare delle problematiche d’intolleranze alimentari. 
Per me un'esperienza di lavoro importante e formativa, ma non solo, l'inizio pure di un percorso alimentare sano. Sì perchè mi sono sottoposta al test delle intolleranze in prima persona e ho trovato finalmente quelli che sono i miei punti cruciali nell'alimentazione e con oggi parte la mia dieta ufficiale.
Ma questa è un'altra storia, torniamo a noi e ai ringraziamenti che vorrei fare anche a nome de "Il Mondo delle Intolleranze".
Un importante grazie va ai nostri main sponsor che ci hanno accompagnato durante tutta la manifestazione come AlcatTest, ItaliaaTavola.net, Ballarini 1889, Riserva San Massimo, T.S.L. (Tuttosenzalattosio), Malandrone 1477, La Vecchia Dispensa, APCI (Associazione Professionale Cuochi Italiani). Ricordiamo anche Azienda Cascina Carpini I Vini, Agrisalumeria Luiset, Birra Amarcord, Birra Birroir, Biglia de Gli Aironi, Vini Santa Giustina, le Celizie e Farmo.
Grazie al prof. Di Fede, alla dr.ssa Jessica Barbieri, al dr. Sacha Sorrentino, medici e nutrizionisti che sono intervenuti e che si dimostrano sempre molto disponibili con l’Associazione. Grazie al prof. Giovanni Dello Iacono e alla dr.ssa Bardella.
Grazie agli chef che durante gli open day si sono resi disponibili per i cooking show: Loris Molon, Carlo Molon, Gianni Tota, Marco Di Lorenzi, Robbie Pezzuol, Giovanni Priolo, Maurizio De Pasquale, Michele Cannistraro e Heary.
Grazie a Pratmar Milano e a Joint-Chef chi ci hanno ospitato per convegni e cooking show.
Grazie a Evo l’Extravergine, al ristorante A’Riccione, alla Cantina di Manuela, all’Osteria della Stazione e al Marina di Nisida che, per mano dei loro attenti chef, ci ha rallegrato le serate con cene dedicate agli intolleranti al nichel, al lattosio e al glutine.
Grazie al Re del Cioccolato Ernst Knam che ha dimostrato che si può rendere dolci anche le intolleranze.
Grazie a tutti quelli che ci hanno seguito e si sono avvicinati all’Associazione con interesse e stima.


Grazie e…continuate a seguire l'Associazione sul sito www.ilmondodelleintolleranze.it per essere sempre aggiornati sui prossimi appuntamenti e curiosare tra la galleria fotografica.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...