giovedì 8 ottobre 2015

Cerchi il gusto della Sicilia a Monza? Al Moro Ristorante è la risposta

Buongiorno!

Paccheri con pesto di pistacchio e gamberi
Oggi parliamo di un ristorante di Monza (MB), sia mai che siete nei paraggi e volete mangiar bene.
Ci sono stata già alcune volte quindi posso confermare il piacere che si prova ad entrare a Il Moro Ristorante.
Ad accogliervi c'è Antonella, la sorella Butticè nonché titolare. Antonella è anche quella che ama raccontare i piatti proposti da Salvatore e Vincenzo, i fratelli Butticè co-titolari che si occupano della cucina, dando vita ai ricordi dei luoghi e dei sapori dei loro territori. Infatti ti trattano come se tu fossi in casa loro.
La sala è accogliente, soft e lineare, con un bellissimo e grande specchio che si presta a selfie simpatiche ed originali (questo è un dettaglio per i più social).
L'intento dei Butticè è quello di raccontare la loro tradizione siciliana, attraverso i valori veri, la passione per il proprio territorio, l’emozione delle cose fatte con amore. 
Ed è così che in carta troviamo il meglio del pescato che giornalmente selezionano, una accurata ricerca della freschezza e della qualità, in linea anche con la stagionalità. Una vera e propria cucina mediterranea.
Parlandoci si vede proprio l'entusiasmo e la determinazione negli occhi sia di Antonella che di Salvatore e di Vincenzo. Sono persone davvero piacevoli, come la loro cucina.
Questi alcuni piatti che ho avuto modo di assaggiare

Tutto il pane è fatto in casa

Crema di melanzane e cozze, flussi di basilico, caramello all'aceto di vino bianco

Sarde alla "Beccafico" su pane caldo, vellutata di cipollotti, origano fresco e note di limone

Riso Carnaroli Riserva S. Massimo alla monzese con luganega di tonno e riduzione di vino rosso

Spaghetti di farro Feliciti, peperoncino, tartare di gambero di Mazara del Vallo

Trancio di orata, carote e verdure di stagione con insalata di pomodoro gelata


Crema di melone, pane croccante e gelatina con gelato all'anguria
Cucinare per noi, è sinonimo di gioco, si tratta dell’aspetto ludico che ha in se il CREARE. Così la cucina si trasforma nel teatro dei sapori, dei profumi e dei colori. Ogni piatto ha una storia da raccontare, per questo motivo pensiamo che la nostra cucina non sia solo da gustare ma soprattutto da vivere.” Questi sono Salvatore e Vincenzo Butticè!

Voglio cogliere l'occasione per segnalarvi un evento in programma Mercoledì 14 Ottobre: SAVE THE DATE! Ci sarà anche la Cantina La Piotta!





2 commenti:

  1. Grandi ragazzi!!!!!! Non vedo l'ora di conoscerli di persona e di assaggiare le loro meraviglie. Ormai il conto alla rovescia sta terminando ^_^
    Grazie Alessia!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...