venerdì 5 agosto 2011

Annuncio annuncio....arriva il....pesto!!!!!!

Ri-Buongiorno!!!!!

Sono FELICEMENTE tornata per fare un grande annuncio.... un annuncio che da due giorni mi fa battere il cuore dall’emozione, mi tiene sveglia la notte dall'euforia e mi fa sognare ad occhi aperti!!!!!!
Da dove cominciare??
E' dall’inizio dell’estate che vedo pubblicare su vari blog diverse ricette di pesti…ma non pesti genovesi normali…numerosissimi pesti diversi ed originali di cui non sapevo nemmeno l’esistenza.
Chi lo conosceva il pesto alla rucola? Ed il pesto di porri??? Ma attenzione….quello di mortadella????
Poi un giorno ricevo la ricetta di Serena per il mio contest.....il pesto di noci, basilico e menta….apro il link e da due vasetti trabocca un trionfo di verde pesto che posso sentirne il profumo ed il sapore =)
Ho deciso…..devo organizzare una raccolta di pesti!!!!
Questa volta però non sarò sola…..voglio condividere l’avventura con due nuove amiche e con loro creare un progetto ad hoc.
Contatto velocemente e con l'entusiasmo alle stelle Serena e Claudia.
Serena... perché il suo pesto mi ha dato la carica giusta ed essendo la seconda classificata al mio contest come “premio” la sua fotografia verrà usata come copertina per la raccolta in PDF e come banner.
Claudia.... perché scopro essere la "maga dei pesti" per antonomasia.
Entrambe, nel giro di poche ore, accolgono la mia idea con piacere ed io sono super elettrizzata di iniziare questa nuova avventura con loro.

Nasce così:

“CHE PESTO TI FRULLA?
Il contest di Dolcezze di Nonna Papera, MyRicettarium e Dolcipensieri”


Essendo periodo di ferie un po’per tutti, con oggi vi daremo solo delle indicazioni generali, un modo per mettervi la  “pulce nell’orecchio” e lasciarvi "frullare" idee durante le vacanze….al rientro partiremo belle cariche sperando di raccogliere tanto entusiamo anche in voi.

Ecco le prime piccole regole:

  • valgono tutti i pesti.. di tutti i gusti
  • valgono tutte le ricette postate da quando è nato il vostro blog
  • potete postare tutte le ricette che volete
  • chi ha un blog metterà il link della ricetta come commento NON a questo post. Con un successivo post, al rientro dalle ferie, verranno date indicazioni specifiche. Chi non ha un blog farà riferimento ad un indirizzo e-mail
  • il contest avrà inizio il 1 settembre e scadenza ancora da definire
  • il banner del contest dovrà essere visibile sulla vostra home page e sul post della ricetta con il link al mio post ed al post di Serena e Claudia
  • non siete obbligati a diventare sostenitori dei nostri blog, ma se vorrete farlo (sia del mio, che di  quello di Claudia e di quello di Serena) ci farebbe piacere
  • non ci saranno nè vincitori.. nè vinti...ma un fantastico PDF che alla fine verrà preparato e condiviso con tutti  
Queste le prime regole base, il 1 settembre torneremo per il lancio definitivo e con maggiori dettagli.

Mi sembra giusto, a questo punto, lasciarvi il mio pesto, quello genovese che ho sempre fatto perchè ignara di che mondo meraviglioso gira intorno a questa parola =)

Ingredienti per 600 gr:
50 gr di basilico
olio
6 cucchiai di pecorino grattuggiato
2 spicchi di aglio
1 cucchiaio di pinoli
sale grosso


Procedimento:
ho messo tutti gli ingredienti nel mixer ed ho frullato regolando di sale e olio





Vi auguro un buon pomeriggio!!!!!



16 commenti:

  1. Evvivaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa sono stra-feliceeeeeee.. Non smetteròmai di ringraziarti per avermi coinvolta!!! Buonissimo il tuo pesto.. e fantastica la foto!!!!smackkk vado a pubblicare va..

    RispondiElimina
  2. Magari se mi frulla un pesto... ;-))

    RispondiElimina
  3. A me ne frullano tanti di pesti, a settembre ve li manderò tutti, sarà bellissimo avere un pdf di soli pesti provenienti da tutte le parti d'Italia. Baci

    RispondiElimina
  4. Da qui a settembre ho modo di pensare...verrà fuori un bel pdf ne sono sicura ^__^

    RispondiElimina
  5. profumatissima idea :) mi piace!

    RispondiElimina
  6. tesoro ecco un altro contest carino, carino, però tieni presente che tutto quello che viene pestato non è pesto, quello di mortadella, ce ne vuole a chiamarlo pesto, però io ormai mi sono un po' abituata vedo tante stranezze in tanti blog, essendo io una talebana della cucina, strabuzzo gli occhi, però si fa l'abitudine a tutto e mi sono abituata pure io al pesto di mortadella. Al tuo pesto genevose, per essere perfetto manca qualche gheriglio di noce e poi, mi raccomando nell'acqua cottura patate a pezzi e mentre giri la pasta mettici dei fagiolini a pezzetti, cotti ovviamente. Un bacio

    RispondiElimina
  7. Ho già visti da Claudia questa bellissima raccolta, ci sarò pure io, non posso mancare!!!!! A presto Ale, bacioni!!

    RispondiElimina
  8. tesoro non mancherò di certo!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  9. @Fichi e Uva fatti frullare tanti pesti per la testa
    @Donatella li aspetto tutti...so che farai grandi cose =)
    @Federica grazie...speriamo proprio di fare un ble lavoro
    @Vickyart....bene bene....allora forza
    @Tamara grazie dei suggerimenti! sempre preziosi...ti aspettiamo con tante ricette
    @Calogero hai visto il lago di Como che meraviglia!
    @Speedy70 ti aspettiamo....
    @Imma NON PUOI MANCARE! baci

    RispondiElimina
  10. che bello mi piace di certo non mancherò mi metto già al lavoro :)

    RispondiElimina
  11. Ciao Ale! Innanzi tutto buona vacanza... e poi.... questa meraviglia di contest mi ha lasciata davvero sorpresa, visto che ho appena pubblicato una ricetta con un pesto, inconsapevole di questo contest!!! Che meravigliosa coincidenza, non vedo l'or achea rrivi settembre per inviarti la mia ricetta!! Grazie e a presto!

    RispondiElimina
  12. ma lo sai che proprio l'altro giorno l'ho fatto?!

    RispondiElimina
  13. @Mamma Papera ti aspetto!
    @Sara..ho visto il tuo pesto e attendo la tua partecipazione!
    @Pips....lo hai fatto? Allora torna da me il 1 settembre!

    RispondiElimina
  14. Io ho uno strano pesto già pubblicato...ci risentiamo a settembre! Intanto mi rubo il banner ;)

    RispondiElimina
  15. Ciao, sono Ilaria e, insieme alla mia amica Chiara, gestisco il blog ATuttaCannella!
    Nel nostro blog, sono già state pubblicate 2 ricette che utilizzano 2 pesti particolari (non sono vere e proprie ricette del pesto di per sè) .
    Possiamo partecipare con queste o è necessario pubblicare la ricetta del solo pesto?
    Grazie dell'info.
    A presto

    Ilaria

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...