lunedì 5 agosto 2013

Era un quadrotto ora è un gelato


Buongiorno!

In questi giorni? Litri di tea verde freddo e chili di gelato!
Non si può pensare ad altro con questo caldo.
Visto che nel frigo ci sono ancora dei quadrotti di wafer Loacker che aspettano di essere mangiati, oggi gelato per tutti.
Il gelato
Il gelato dal punto di vista nutrizionale è un ottimo "integratore alimentare", induce una sensazione di sazietà .
Incontra in modo particolare le necessità di chi fa sport. Fornisce molta acqua, perfetto per reintegrare le perdite idriche perse durante il movimento.
E' tanto buono da incontrare i gusti di tutti, grandi e piccini.







Ingredienti:
mezzo litro di latte
quattro tuorli d'uovo
150 gr di zucchero
un baccello di vaniglia
250 gr di panna fresca
1 confezione di quadrotti Loacker

Procedimento:
Mettere mezzo litro di latte in una casseruola con il baccello di vaniglia e portare a ebollizione a fuoco medio. Appena inizia a bollire togliere dal fuoco, coprire e lasciare riposare per 15 minuti.
Versare il latte con un colino, i tuorli e aggiungere lo zucchero, mescolare.
Aggiungere il latte tiepido continuando a mescolare e immergere il recipiente a bagnomaria e cuocere la crema senza mai farla bollire per una decina di minuti.
Quando è pronta versare in una ciotola e lasciare raffreddare, mescolando ogni tanto.
Montare la panna e aggiungerla alla crema fredda incorporandola a poco a poco.
Frullate i quadrotti di Loacker e aggiungeteli.
Coprire la ciotola e metterla in freezer.


2 commenti:

  1. Il colore sembra molto interessante, grazie per la condivisione

    RispondiElimina
  2. Assolutamente da provare! Freschezza e bontà assicurati!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...