lunedì 5 marzo 2012

Torta alla birra e cannella

Alzatina "La Provenza" di Milano

Buongiorno!

La birra accompagna molti piatti dall'antipasto al dolce, più di una volta abbiamo pure detto che può sostituire il vino in alcuni piatti e dare un sapore più deciso alle ricette.
Con la birra si possono insaporire i sughi per la pasta a base di formaggi e salumi; si usa nei risotti, nelle zuppe di cereali e nelle uova; è ottima nelle pastelle per friggere verdure e frutta facendole piu' croccanti. Anche le carni rosse e bianche diventano piu' squisite se sono cucinate con la birra, così anche i pesci d'acqua dolce, le patate, i cavoli, i finocchi e i legumi.
La birra chiara è indicata per i piatti con un sapore delicato; quella scura, invece, per quelli piu' rustici; ma c'è da dire che, per effetto del calore la birra perde la sua parte amara e trasferisce quella aromatica agli ingredienti che ne acquistano tutto il carattere.
Usata in piccole dosi è buona anche nei dolci, cioè nelle torte speziate e a base di frutta secca.
Ecco la mia ricetta di oggi: torta alla birra e cannella.

Ingredienti:
150 gr farina di manitoba Molini Rosignoli
100 gr farina per dolci Molini Rosignoli
250 ml di birra chiara
80 gr di cannella
125 gr di yogurt alla vaniglia
olio di semi
150 gr di zucchero
2 uova
1 bustina di Lievito Antica Ricetta con cremor tartaro S. Martino

Procedimento:
Sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungere poco olio e lo yogurt.
Setacciare la farina ed il lievito con la cannella.
Mescolare, aggiungere la birra, continuare a mescolare.
Versare in una tortiera, mettere in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti circa.

Io ho servito la torta decorata con un cremina al cioccolato.


Con questa ricetta partecipo al contest di Paneepomodoro e Photobirra



29 commenti:

  1. che bell'aspetto ha questa torta!! non ho mai usato la birra in un dolce, mi hai incuriosita! :) buona settimana!

    RispondiElimina
  2. Wow!!!!! mai usata la birra nei dolci!!! da provare sicuramente!!!! molto interessante il post Alessia!!!!! ciaooo

    RispondiElimina
  3. ma dai.. ragazza questa ricettina mi ispira tantissimo!!! brava Alessia.. e grazie per tutte le info interessanti

    RispondiElimina
  4. Ebbene sì...si utilizza in tante preparazioni ma io non l' ho ancora mai fatto!! Questa torta deve essere una delizia e forse è la volta buona che la provo!! Un bacio cara Ale e buona settimana!

    RispondiElimina
  5. L'aspetto è favoloso.. una bella fettona alta alta! sai che io la birra la utilizzo per cucinare la carne.. i risotti.. la uso per la pastella.. ma nei dolci.. mai provato!! Però mi fido di te... quindi alla prima occasione.. proverò! baci a dopo amica!

    RispondiElimina
  6. Che ricetta interessante! Devo prendere nota di questa torta con la birra..
    a presto:*

    RispondiElimina
  7. Ormai la nostra Ale è espertissima di birra! Complimenti per questa ricettina cara, sfiziosa e originale!

    RispondiElimina
  8. Pur non amando la birra da bere, mi ha sempre incuriosita il suo uso in cucina. E questa torta cannellosa sembra di un sofficioso unico :) Facciamo a cambio con i biscotti sgranocchiosi? Un bacione, buona settimana
    P.S. Anche qui oggi non è una gran giornata :(

    RispondiElimina
  9. Mai sentita una torta alla birra!!! Che bella...e che soffice!!!!

    RispondiElimina
  10. Ho notato che tu usi tantissimo la birra in cucina, pensa che a me invece non piace... ma dimmi, quando la usi per cucinare poi si sente molto il sapore nei cibi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Donatella, in effetti ho questo vizietto =) Comunque la birra evapora con la cottura, lascia, a seconda della birra usata, un gusto amarognolo nei piatti con birra scura al massimo, in questa in particolare si sente molto la cannella e la birra chiara si perde nel gusto ma fa guadagnare in morbidezza....dipende prorpio dalla birra usata. Nei piatti di carne uso la chiara, non è un gusto che infastidisce ecco....nei risotti con la birra scura si sente di più ed è meglio bilanciare magari l'amaro con un formaggio =)

      Elimina
    2. Grazie cara per questa risposta così esauriente, con queste tue indicazioni proverò una volta ad utilizzare magari quella chiara in un piatto di carne. Ti farò sapere...

      Elimina
  11. molto particolare con la birra! ma guada quanto é soffficeeeeeeeeeeeeeee :) mm gnam gnam

    RispondiElimina
  12. La birra nei dolci incomincia ad intrigarmi! L'aspetto mi dà l'idea di una sofficità incredibile...

    RispondiElimina
  13. che bella questa torta!mi piace!

    RispondiElimina
  14. Troppo invitante! Aggiungo al contest e provo a replicarla!

    RispondiElimina
  15. Mi stuzzica un sacco questa idea.....

    RispondiElimina
  16. Ma che bella la tua torta alla birra! l'uso della birra in cucina mi ha sempre ispirato moltissimo, ma non l'ho mai provato.. visto che tu sei un'esperta, passerò dal tuo blog per qualche ricetta da rifare a casa!! bacioni! Francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Francy, effettivamente qui qualche ricetta la trovi =)

      Elimina
  17. pochi giorni fa ho visto un dolce alla birra e mi state incuriosendo ora... :)

    RispondiElimina
  18. Grazie a tutti di essere passati. Consiglio vivamente di "buttarsi" in questo tipo di cotture e di sperimentare l'utilizzo della birra anche nei dolci....questa sera al corso di degustazione ho assaggiato una birra alla ciliegia....come la utilizzerò....seguitemi =)

    RispondiElimina
  19. wao! la provo di certo tanto la birra in casa mia.. non manca mai!

    RispondiElimina
  20. non avevo mai vista una torta alla birra, la devo fare a quel ciucchettone di Giovanni!! :)

    RispondiElimina
  21. ciao!! come è invitante...fa venire un'acquolina!! ho visto questa e altre ricettine...ti va di partecipare alla mia raccolta?

    http://sweetandsaltycorner.blogspot.com/2012/03/1-compleannoe-contest.html

    a presto!! :)

    RispondiElimina
  22. carissima m'interessa moltissimo la tua ricetta ,vorrei chiederti ma il lievito di antica ricetta cremor s.Martino lo trovo facilmente?eventualmente mi dici dove posso trovarlo? è la 1°volto che entro nel tuo blo g continuerò a seguirlo ciaooooo complimenti.Marisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marisa, grazie di essere passata. Io trovo il cremor tartaro della S. Martino in qualsiasi supermercato. S. Martino è un marchio facile da trovare, ma se non trovi il cremor tartaro puoi sostituirlo con un qualsiasi lievito per dolci.
      Ti aspetto ancora allora =) Grazie

      Elimina
  23. ciao
    sono incuriosita dall'uso della birra nei dolci e vorrei provare la tua ricetta, ma mi lascia perplessa la quantità di cannella.
    sono 80 oppure 8 gr?
    aspetto le tue indicazioni e poi accendo il forno... gnam

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...