giovedì 19 maggio 2011

Asparagi al forno

"Prima di diventare un mito della cucina Alessia Bianchi era solo un'italiana che viveva a Faggeto"
ahahahahahahaah
Buongiorno!!!! Eh sì oggi sono così....allegra e positiva....un giorno il mio sogno si realizzerà, perchè se ci credi prima o poi qualcosa di buono arriva...
Un esempio? Beh.....ho chiuso la valigia (12 kg...sono stata bravissima, l'estivo non pesa e mi sono lasciata lo spazio per lo shopping!)...domani mattina alle 7 volo verso Parigi. La città che più ho sognato in questi anni, finalmente domani a quest'ora SARA' MIA =)

Sarò come una bambina...bocca aperta da meraviglia....scarpe da ginnastica per meglio saltellare a destra e a sinistra....macchina fotografica in mano....già mi vedo. Mi godrò ogni nano secondo, ogni centimetro, ogni profumo, ogni suono, ogni sapore...la vivrò!
Quindi nei prossimi giorni...sarò assente...ma tornerò per raccontarvi tutto e per controllare cosa avete combinato voi =)
Oggi vi lascio un piatto leggero, devo volare, non mi appesantisco troppo.
L'aspharagos gira nei vostri blog da qualche settimana ed io ho salvato parecchie ricette che avete consigliato.
Mi piacciono, ma non ho molte occasione di cucinarli perchè non è un gusto condiviso a casa.
Per il momento riesco a farli solo con le uova....confido di poterli provare in una pasta al più presto. Anche perchè, mangiarli fa proprio bene, in quanto l'asparago (ho letto su wikipedia) ha proprietà diuretiche ed è un coadiuvante contro gotta, calcoli renali, reumatismi e diminuisce casi di eczema; è anche consigliato in gravidanza perchè riduce le possibilità che il feto sviluppi malformazioni (soprattutto la spina bifida).

Ingredienti per 3 persone:
3 mazzetti di asparagi
una busta di pancetta
3 uova
sale e pepe
Procedimento:
ho fatto lessare per 20 minuti in acqua bollente gli asparagi.
Li ho divisi in mazzetti più piccoli ed ho avvolto le punte con la pancetta.
Li ho messi in forno con funzione grill a 180° per 5-7 minuti.


Nel mentre, in un tegamino con poco burro, ho preparato le uova.
Ho tolto dal forno gli asparagi ormai croccanti, li ho messi in un piatto e sopra ho appoggiato l'uovo condito con sale e pepe (se volete potete anche cospargerli di grana grattuggiato)


Semplice, veloce, leggero, delicato...buono!
Con questa ricetta partecipo al contest di Cristina

Buon fine settimana...tante dolcezze per voi!

13 commenti:

  1. Ma è bellissima questa ricetta, particolare e golosa!! Bravissima stellina!! Buona giornata!! Un bacione
    M.Luisa.

    RispondiElimina
  2. Alessia cara... sarà una bellissima esperienza.. e miraccomando poi postaci le foto.. con te naturalmente!!!! ottimi gli asparagi così.. bacioni cara.. fai buon viaggio! T'aspettiamo al rientro.. smack :-)

    RispondiElimina
  3. Buoni gli asparagi e cotti in questo modo sono una favola!!!Buon viaggio e salutami Paris bacioni!!!

    RispondiElimina
  4. Bellissima ricetta! Ps: ti consiglio di portare anche qualcosa di pesantuccio, a Parigi fa ancora freschino a maggio!! baciiii

    RispondiElimina
  5. Buonissima ricettina veloce e gustosa...ma la cosa principale è...BUON VIAGGIO carissima!!!!!! Divertiti tanto e goditi Parigi che è meravigliosa e che ci ritornerei sempre...salutamela e a presto!!

    RispondiElimina
  6. Ma quante belle ricette di asparagi ci sono in giro. E io che li avevo sempre un pò snobbati!!

    RispondiElimina
  7. ottima ricetta! buon viaggio e buona vacanza

    RispondiElimina
  8. asparagi...quanto li amo!!! divertiti a Parigi!!
    sarai vicina per un po'!
    ciaooooo

    RispondiElimina
  9. beh...ne hai fatti un bel pò di questi asparagi...
    Hai fatto bene, sono buonissimi e non si smetterebbe di mangiarne....
    Buon viaggio alora, goditi Parigi!
    Un bacione

    RispondiElimina
  10. piacere di conoscerti e di conoscere il tuo blog che ha qualche cosa in comune con il mio...certo' e' che il tuo e' veramente bellissimo e molto professionale...
    ciao e buon viaggio!

    RispondiElimina
  11. parigi... io fra un quindicina di giorni e non vedo l'ora!!! complimenti per la ricetta!

    RispondiElimina
  12. Sfiziosissimi!! Sai che così non li ho mai assaggiati???

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...