venerdì 17 giugno 2011

Tabuleh con pesto, fagiolini e cozze

La vita è un'opportunità, coglila. La vita è bellezza, ammirala. La vita è beatitudine, assaporala. La vita è un sogno, fanne realtà.
La vita è una sfida, affrontala. La vita è un dovere, compilo. La vita è un gioco, giocalo. La vita è preziosa, abbine cura.
La vita è ricchezza, valorizzala. La vita è amore, vivilo. La vita è un mistero, scoprilo. La vita è promessa, adempila.
La vita è tristezza, superala. La via è un inno, cantalo. La vita è una lotta, accettala. La vita è un'avventura, rischiala.
La vita è la vita, difendila.
Inno alla vita - Madre Teresa di Calcutta 

Buongiorno!!!!! Pepepepepepeepeppepe peepepepepepepeppepe....e anche questa settimana volge al termine. Mamma mia...quanta carne sul fuoco al lavoro in questi giorni...meno male da stasera la carne al fuoco...sarà solo quella da mangiare =)
Oggi vi lascio la ricetta del Tabuleh con pesto, fagiolini e cozze (piatto libanese) che ho trovato su Subito Pronto di questo mese.

Ingredienti:
400 gr di cous cous
100 gr di pesto
600 gr di cozze sgusciate
100 gr di fagiolini
olio evo
vino bianco
peperoncino
basilico

Procedimento:
ho fatto bollire dell'acqua con il sale e l'ho poi versata sulla semola, aggiungendo un filo di olio e mescolando con una forchetta, l'ho lasciato riposare per 30 minuti.
Ho messo le cozze in una casseruola con il vino, l'olio e il peperoncino ed ho lasciato sfumare.
Ho tagliato i fagiolini a pezzetti e ho tritato il basilico.
Ho unito il pesto alle cozze. Ho buttato tutto sopra la semola e ho mescolato, aggiungendo olio e peperoncino (a piacimento).


...sì sì...è proprio sfuocata!
 

Il vino adatto a questo piatto è un bianco ligure, dal profumo intenso, dal gusto pieno, amarognolo e salmastro, insomma....è il Pigato!!!!
Questo lo consiglio perchè sto facendo il conto alla rovescia per le Cinque Terre...meta del mio prossimo week end =)

Buon fine settimana a tutti....quando facevo le superiori dalla suore....al sabato all'una, vicino alla porta si piazzava la Madre Superiora e diceva a tutte "Buon fine settimana, divertitevi, ma non peccate!!!" . Io a voi dico...divertitevi e...fate ciò che vi va di fare...soprattutto, PECCATE DI GOLA! Ciaooooo

20 commenti:

  1. Buonissimo questo piatto....mi piace il cous cous!!! tu pensi che si possano sostituire le cozze, che non amo molto, con dei gamberetti?
    a presto :-P

    RispondiElimina
  2. penso che.....sì! prova e poi dimmi, magari provo pure io =)

    RispondiElimina
  3. Mi sto sentendo male.. mentre chatto con te su FB.. sbavo davanti a sto piatto!! E' così tanto tempo che non ne mangio.. eppure ne ero una fans.. come potevo me lo cucinavo! buonissimo con cozze e fagiolini!!!! smackkkkk e passa un buon fine settimana :-D

    RispondiElimina
  4. Ciao Ale, mi hai convinta già con il titolo... poi la foto e l'elenco degli ingredienti hanno fatto il resto: troppo goloso questo tabulè

    Buon fine settimana,

    RispondiElimina
  5. mmmmm che bontà! Adoro il cous cous e questo è una vera squisitezza, il pesto deve donargli un profumo... Ciao, buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. Ciao! Anche a me piace da morire il cuscus e cerco sempre qualche ricetta originale! Sei una fonte inesauribile di bellissime ricette!!! Baci e buon weekend!

    RispondiElimina
  7. Non preoccuparti anche io adoro mangiare con le mani... mi fa tornare bambina... e poi, diciamoci la verità, c'è più gusto a mangiare così! Il problema è che io mangerei di tutto senza limiti di pietanza...dall'antipasto al dolce!!!
    Hai avuto un'idea davvero originale per questo couscous...e poi il pesto lo adoro.

    RispondiElimina
  8. Una preparazione sana e gustosissima!! Bravissima cara! Un bacione.

    RispondiElimina
  9. Che buono questo piatto, mi piace moltissimo il cous cous e quando trovo una nuova ricetta per farlo mi ci fiondo subito! Grazie, ciao.

    RispondiElimina
  10. che buono mai fatto devo provarla assolutamente

    RispondiElimina
  11. Mi risultava di averlo visto questo piatto !! Sono abbonata a "subito pronto" ma sono abbonata anche a "La cucina Italiana" , la cucina italiana è veramente un gran bel giornale ,peccato la troppa pubblicità ma le ricette sono sempre ottime , Subito pronto è un giornalino niente male semplice da seguire e con ricette facili e con ingredienti reperibilissimi . Devo proprio provarla anche io , pensa che avevo messo una crocetta sulla rivista . Baciuzzi cara

    RispondiElimina
  12. Un perfetto piatto unico, gustosissimo e originale, brava Ale!!!!

    RispondiElimina
  13. Buonissimo piatto con ingredienti saporiti e ben assortiti (certo per i miei gusti!! :) ti seguo, a presto (se vorrai farmi visita sarai la benvenuta)

    RispondiElimina
  14. davvero un piatto originale! Ottima "italianizzazione" di un tipico piatto libanese (ma non solo). ma il tabuleh non è un grano spezzato diverso dal cous cous? comunque ottimo!

    RispondiElimina
  15. Adoro il tabuleh, di solito lo mangio semplice, con le verdure. Ma questa versione con le cozze è una vera tentazione. Buonissimo!
    Un bacione

    RispondiElimina
  16. una ricetta davvero golosa! complimenti, un bacione!

    RispondiElimina
  17. Una ricetta veloce ed estiva proprio come le cerco in questo periodo! Segnata!

    RispondiElimina
  18. un piatto molto interessante! complimenti e buona settimana :)

    RispondiElimina
  19. Complimenti per la ricetta e per il blog. Buona giornata

    RispondiElimina
  20. Che buonoooo!!! Questo me lo sono salvata, ho in programma un pranzo con amiche e lo vedo proprio adatto:-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...