mercoledì 15 febbraio 2012

Maccheroni festonati con vodka e culatello


Buongiorno!

Il primo piatto di oggi è un dolcepensiero rubato a Serena.
La ricetta prevede l'utilizzo del re dei salumi, il culatello di Zibello (salume DOP della zona di Parma), e della wodka (la mia cucina ubriaca non ha fine).
Con l'aggiunta della panna si ottiene un sughetto davvero cremoso ed il pepe dona il giusto sapore speziato a questi maccheroni festonati trafilati in bronzo.


Ingredienti:
300 gr di maccheroni festonati
150 gr di culatello di Zibello
3 porri
pomodorini al naturale Valgrì
200 ml di panna da cucina
1/2 bicchiere di vodka
dado vegetale
pepe bianco
olio evo Dante
prezzemolo tritato

Procedimento:
ho tagliato il culatello a pezzetti, i porri a rondelle e li ho rosolati in una padella con un filo di olio. Ho aggiunto i pomodorini con il dado ed ho lasciato cuocere qualche minuto. Ho sfumato con la vodka a fiamma viva, ho unito la panna mescolando bene e facendo restringere la salsa. Ho aggiustato di sale e pepe. Nel mentre ho preparato la pasta, scolata e l'ho versata nel sughetto.
Ho servito nei piatti decorando con del prezzemolo.


Oggi come vino vi consiglio un Cotes de Provence di Reserve de la Cave de Saint Tropez

22 commenti:

  1. mmmhhh succulentissima!
    se ti va passa a vedere che ho postato il gnocco fritto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo che mi va....devo rifarlo alla tua maniera =)

      Elimina
  2. Caspita.. è identico al sugo delle pennette alla vodka.. ma con l'aggiunta del culatello.. che io personalmente non conosco, ma so che mi piacerebbe molto! Uff m'è venuta fame.. e con questo freddo.. per pranzo ci starebbe bene..ubriacamoseeeeeee.. A dopo smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Claudia...è vero! Ti ricordi avevo fatto pure il tuo....bacione

      Elimina
  3. Questo è proprio un signor primo! E vederlo a quest'ora fa doppiamente effetto...GNAM! bacioni, buona giornata

    RispondiElimina
  4. allora ma che è sto blog da brintone??? Prima barolo poi vodka O_O certo che con il culatello che fai? Io non rifiuto di certo, conoscendone il sapore :P
    Una gran bella ricetta, brava Ale.
    Buona giornata. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...eh sì ho il vizio della cucina ubrica..mi cade alcool nelle pentole =) bacio cri

      Elimina
  5. vodka e culatello?????
    che figata!!
    brave, tu e serena.
    golosacce!
    un bacino

    RispondiElimina
  6. Ammazza che piatto saporito di quelli che ti restano nel cuore infatti segno tutto e li preparo quanto prima!!baci,Imma

    RispondiElimina
  7. ciao cara un gran bel piatto! complimentoni!
    p.s.: sto lavorando a word!!!
    serena
    dolcipensieri.wordpress.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..complimenti a te...è tuo =) brava lavora che lo regaliamo presto a tutti!

      Elimina
  8. wow ! Buonisimo e ricco ! Un bacio

    RispondiElimina
  9. é un piatto molto prelibato! almeno una fettina di culatello l'hai salvata per mangiarla al naturale?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è un mio difetto...di nascosto...assaggio assaggio, ma se qualcuno prova a farlo al posto mi bacchetto!

      Elimina
  10. copiato e incollato! troppo bella la "faccia" per passare inosservato! bravissima!!!

    RispondiElimina
  11. Ottimi con il culatello, strepitoso piatto Ale!!!

    RispondiElimina
  12. un piatto di questi te lo rubo ben volentieri!
    Mi piace. Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  13. golosisssissima questa pasta! gnammete :)

    RispondiElimina
  14. saporito!che bella cremina!!mmmm!!!ciaoo

    RispondiElimina
  15. che piatto buonoooooooooooooooo.......baciiiii

    RispondiElimina
  16. vodke e culatello....e chi può dire di no a questa pasta????

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...