giovedì 27 ottobre 2011

Cocotte con robiola e fichi

Buongiorno!

A volte penso che basta proprio poco per far felice qualcuno, che bastano proprio pochi gesti per far capire il bene voluto. A volte mi accorgo che, proprio perchè basta poco, ci si perde un po' e non si presta attenzione.
Lunedì sera i miei genitori tornavano da Roma, dopo quattro giorni di pellegrinaggio per la beatificazione di Don Guanella.
Quattro giorni, a detta loro, molto intensi, emozionanti, ma allo stesso tempo anche stancanti.
Sapevo che sarebbero tornati in tarda serata ed ho pensato di far trovare in casa loro uno spuntino "smorza stanchezza".



Ingredienti per 2:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
robiola fresca
erba cipollina
sale
pepe
4 fichi

Procedimento:
ho tagliato in quattro parti la pasta sfoglia ed ho usato un rettangolino per rivestire una cocotte.
Ho mescolato in una ciotola la robiola con l'erba cipollina, il sale, il pepe.
Ho messo il composto nella cocotte ed ho guarnito con due fichi tagliati a metà.
Ho preso un altro rettangolo di sfoglia ed ho chiuso il tutto.
Ho infornato a 180° per 50 minuti circa.
Bentornata mamma!

Bentornato papà!

Considerata la lunga giornata di pullmann e considerato il fatto che, in casa loro solitamente questi piatti "diversi" non girano, ho reso il rientro a casa dei mie...un momento da focolare =)

Oggi pensate ad un piccolo gesto...per rendere felice una grande persona!!!!!!
Un abbraccio

18 commenti:

  1. Immagino i tuoi come siano stati contenti di trovare questa bella ricetta al loro rientro :) complimenti!

    RispondiElimina
  2. Ammazza come te li vizi sti genitori eh!!! fai benissimo! ci hanno viziato per anni loro a noi.. adesso toccaa noi con loro!|!!! baci .-)

    RispondiElimina
  3. ciao ale una ricetta particolare non ho mai cucinati i fichi come ingredienti però le tue cocottine sono spettacolari..
    lia

    RispondiElimina
  4. Grazie care! Buona giornata =)

    RispondiElimina
  5. Ale..sei un tesoro di figlia...
    ottima idea per una coccola golosa!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  6. grazie Enza! ha ragione Claudia...loro fanno tanto per noi....un bacio

    RispondiElimina
  7. Ma che idea meravigliosa...sia per la ricetta che per il gesto in sè! Bravissima ;-)

    RispondiElimina
  8. Ma che carine queste cocotte!!! Tra l'altro devono essere buonissimeeeee :D Brava! bacioni

    RispondiElimina
  9. ciao immagino già che piacere affondare la forchetta in queste cocotte!!! devono essere state irresistibilmente buone!!!

    RispondiElimina
  10. E' davvero dolcissimo il pensiero che hai avuto per i tuoi genitori, mi hai fatto riflettere sul fatto che probabilmente non cucino per i miei da troppo tempo!

    Buon Pomeriggio!

    Francesca (www.singerfood.com)

    RispondiElimina
  11. carino il gesto per i tuoi genitori, molto deliziose queste cocottine! saporite e semplici!

    RispondiElimina
  12. Sei dolcissima.. hai avuto davvero un bel pensiero, saranno stati felicissimi!!! ps: ma sono belle queste cocottine! ^_^

    RispondiElimina
  13. Buonissima!!!!
    è verissimo a volte basta un piccolo gesto e non bisogna dare tutto per scontato.
    baci

    RispondiElimina
  14. ma che brava figlia che sei!!
    quello che ci vuole dopo un lungo viaggio.. bravissima!!
    se vieni a roma anche tu,fammi un fischio.. ti preparo un conforto simile..:-))
    ciao

    RispondiElimina
  15. Ciao! Sono deliziose, complimenti :) Dopo la stranissima chiusura di Naso da Tartufo mi sono trasferita su www.lavitasegretadelletorte.com, piano piano sto cercando di ricreare i post e la sfida :) Ne approfitto per invitarti al mio contest "Love me Cake", può partecipare qualsiasi ricetta dolce (anche più di una) che faccia sentire "coccolato" chi la mangia :) le ricette che arriveranno in finale verranno effettivamente cucinate e testate! questo è il link http://www.lavitasegretadelletorte.com/2011/10/il-mio-primo-contest-love-me-cake.html bacio!!

    RispondiElimina
  16. Gustosissime queste cocotte! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...