giovedì 10 novembre 2011

Tagliatelle speck e porcini


Buongiorno!

Altra pasta...altro formato.
Oggi vi presento le tagliatelle dell'Antico Pastificio Benedetto Cavalieri.
Per questa pasta secca di grano duro ho optato per un gusto autunnale.


Ingredienti:
300 gr di tagliatelle dell'Antico Pastificio Benedetto Cavalieri
120 gr di speck a fette sottili
100 gr di funghi secchi porcini
mezzo bicchiere di vino rosso
60 gr di fontina
olio evo
timo
un cucchiaio di bacche di ginepro
sale
pepe

Procedimento:
ho messo i funghi in ammollo per 1 ora circa. Ho fatto rosolare i funghi con l'olio e lo speck tagliato a striscioline. Ho aggiunto le bacche di ginepro e il timo. Ho sfumato con il vino a fiamma media.
Dopo aver lessato le tagliatelle al dente, le ho messe nel tegame con il condimento ed ho unito la fontina a cubetti.


Prima di servire ho mescolato il tutto e aggiunto del timo a piacimento.


Con questa ricetta partecipo al contest di Atmosfera Italiana in collaborazione con l'Antico Pastificio Benedetto Cavalieri


Una splendida giornata a tutti voi!

24 commenti:

  1. ciao Ale.....che dire......beh questi sono i sapori di casa mia e mi piacciono molto.
    baci

    RispondiElimina
  2. Mi piaceeeeeeeee.. e anche questa volta.. non ci posso credere!!! tu i funghi porcini nella pasta.. io nelle crepers pubblicate oggi!!ossignurrrrrr è telepatia.. inizio a spaventarmi!!!! smackkk a dopo...

    RispondiElimina
  3. Eh sì, sa proprio d'autunno questo piatto! Porcini e speck, da leccarsi i baffi! Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  4. grazie a tutte...
    @Claudia...è così è così..adesso arrivo a vedere cosa ci ha unite oggi =)
    Buongiorno a tutteeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  5. Ciao!
    Mi sa che ho trovato la cena di questa sera, ho proprio voglia di coccolarmi con una meraviglia così!!!
    Grazie della super ricetta
    Un bacio

    RispondiElimina
  6. che gustosa questa tua boscaiola, mi piace che hai messo la fontina, la rpeferisco alla mozzarella nei piatti sia per la cremosità che per il suo sapore. un bacione

    RispondiElimina
  7. @Lia ciao
    @Cinzia..domani fammi sapere =)
    @Stefania...la fontina è troppo perfetta!!!!!! con la mozzarella non ce la vedo =) ciao

    RispondiElimina
  8. eh la peppa! Ma cosa vedo? Goduria pura! Se ne avessi una teglia mi ci butterei dentro di faccia e le mangerei a grugno! Ottimissime!!!

    RispondiElimina
  9. Oggi ho proprio voglia di porcini... stasera mi sa che mi tocca :)
    Buona serata!

    RispondiElimina
  10. grazie Elvira!!!!!! ripassa quando vuoi =)

    RispondiElimina
  11. le bacche di ginespro sono fantastiche ! Ottimo primo piatto ...

    RispondiElimina
  12. Una ricetta molto interessante .. mi piace la salsa. BsssMARIMI

    RispondiElimina
  13. una bella forchettata per me!!!che buone!

    RispondiElimina
  14. Buona questa pasta....è tardi per cena??

    RispondiElimina
  15. Quanto mi piace questa pasta, gustosissima!!!!!

    RispondiElimina
  16. Adoro la pasta con tanto condimento!! E questo, dai sapori autunnali, è davvero squisito!!

    RispondiElimina
  17. ciao Ale, particolare questa pasta coi porcini.. quel tocco delle bacche di ginepro mi ha molto incuriosito.. la proverò..
    baci

    RispondiElimina
  18. @grazie a tutti...felice di avervi stuzzicato l'appetito...Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  19. Buonissime!!! Avanzò un piattino per me??? Dimmi di si dai...

    RispondiElimina
  20. Devo dire che questo piatto mi crea decisamente l'acquolina in bocca. Davvero Complimenti!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...